Carnevale a Oristano

Sartiglia e Carnevale, manifestazioni al via questo weekend

Al via questo fine settimana le manifestazioni collaterali alla Sartiglia che introducono il carnevale Oristanese

In attesa dell'evento clou del carnevale Oristanese ovvero la giostra equestre del 26 e 28 febbraio, dopo il successo della scorsa edizione torna “Aspettando la Sartiglia”, una due giorni di manifestazioni legate al territorio e al divertimento tra Oristano e Santa Giusta con maschere, musiche e balli, produzioni locali e un concorso ippico.
Si apre sabato 18 febbraio, alle 9, al Circolo Ippico Usignolo con il concorso ippico.
In Piazza Eleonora ci sarà la Fiera delle Produzioni locali: degustazione di pane tipico, vitella arrosto, salumi, formaggi, seadas e pesce fritto.
Alle 18.30 spazio al folklore e alle maschere con la sfilata de Sos Arestes di Sorgono e Sos Corrajos di Paulilatino.
Esibizione anche per il gruppo Tamburini e Trombettieri Pro loco Oristano e a seguire balli, in maschera o in costume sardo.
La domenica si apre a Santa Giusta con il concorso ippico al Circolo l’Usignolo.
Alle 10 la Fiera della produzioni locali con la degustazione di pane tipico, vitella arrosto, salumi, formaggi, seadas e pesce fritto.
Dalle ore 18.30 esibizione dei Mamutzones di Samugheo, dei Tamburini e Trombettieri Città di
Oristano e del Gruppo Folk Città di Oristano e poi balli, in maschera o in costume sardo, con Alessio e Ireneo Massidda.
La manifestazione è stata organizzata dal Comune, dalla Fondazione Sa Sartiglia e dalla Pro loco, in collaborazione con il Circolo ippico Usignolo e il Mistral Hotel.

Nella giornata di oggi invece al via la Mostra 'Sa Sartiglia Antiga', "Emozioni, segreti e curiosità della giostra".
La mostra realizzata da Federico Fadda in collaborazione con la fondazione Sa Sartiglia Onlus prezzo lo Spazio Culturale Sportinghouse di Marco Bifulco in piazza Mariano a Oristano.
L' inaugurazione oggi alle ore 19.

Categoria: