Oristano

'Oristano Smart ASL', la nuova app per conoscere i servizi sanitari dell' ASL di Oristano

Uno strumento innovativo per avere le informazioni utili su farmacie, pronto soccorso e guardia medica a portata di smartphone

Si chiama “Oristano Smart ASL” ed è l'applicazione per smartphone e tablet sviluppata dal Servizio informativo aziendale dell'Asl di Oristano con l'obiettivo di rendere più semplice l'accesso ai servizi sanitari, in particolare quelli d'urgenza. Grazie alla nuova app, disponibile gratuitamente su Android e iOS, gli utenti con un semplice click potranno ad esempio sapere quali sono le farmacie di turno, dove si trova la guardia medica più vicina o conoscere i tempi d'attesa al pronto soccorso.

Selezionando “Oristano Smart ASL” si apriranno sei icone. La prima icona fornisce informazioni sulle farmacie di turno della giornata, su quelle più vicine alla località indicata o al luogo in cui ci si trova (grazie alla localizzazione GPS) e sui loro orari di apertura.
La secondo icona, oltre a contenere indirizzi e recapiti dei tre pronto soccorso degli ospedali di Oristano, Ghilarza e Bosa, permette di conoscerne in tempo reale i tempi d'attesa grazie al collegamento con la pagina “Monitor Pronto Soccorso” del portale regionale Sardegna Salute. Selezionando la voce Asl Oristano, l'utente da casa potrà verificare quanto occorre aspettare in quel dato momento al pronto soccorso del “San Martino”, del “Delogu” o del “Mastino” per ciascun codice colore (rosso, giallo, verde o bianco), ovvero a seconda della gravità del caso. Per il “San Martino”, oltre alle attese del pronto soccorso generale, è possibile conoscere anche quelle dei pronto soccorso ginecologico e pediatrico. La terza e la quarta icona forniscono informazioni rispettivamente sulla guardia medica e turistica: digitando il nome di una località, la app restituirà indirizzo e numero di telefono del servizio di continuità assistenziale più vicino.
Sarà poi possibile avere la mappa dei servizi ospedalieri e territoriali e conoscere gli itinerari da compiere per raggiungere i servizi sanitari sia in auto che a piedi.

Si tratta della prima app sviluppata da un'Azienda sanitaria in Sardegna, che in circa un mese (è stata lanciata il 17 dicembre 2015, in occasione della Giornata della Trasparenza) conta circa 500 installazioni. «Abbiamo voluto offrire ai cittadini uno strumento innovativo per accedere ai servizi sanitari, facilitarne la conoscenza, semplificarne la fruizione – spiega il Commissario Straordinario della Asl 5 di Oristano Maria Giovanna Porcu -. Lo sviluppo della app si inserisce in un percorso intrapreso dalla nostra Asl che va nel senso della trasparenza e della modernizzazione, sfruttando le possibilità offerte dalle nuove tecnologie per migliorare l'informazione e la comunicazione con i nostri utenti». Così, dopo aver realizzato la Carta dei servizi telematica, una guida dettagliata e minuziosa ai servizi, ed aver creato degli appositi spazi sui social network (facebook, youtube e twitter) ora la Asl di Oristano inaugura il nuovo servizio informativo. «Prevediamo di arricchire la app con nuovi contenuti, in modo che questo diventi uno strumento di consultazione sempre più utile e vicino ai nostri utenti» conclude il Commissario.

Categoria: